Casella di testo: L'Unione europea ha dedicato il 2007 alla realizzazione  di pari opportunità  fra donne e uomini in ogni ambito della vita  sociale.
Ci sembra quindi significativo dedicare questo 8 Marzo alla presenza pubblica delle donne e, in particolare, alle possibilità concrete di influire sulla legge elettorale che presto sarà discussa in Parlamento e che non può prescindere da una valutazione sull'impatto di genere. Per giungere a questo è necessaria una riflessione sulle modalità di relazione politica tra le donne, su un'auspicata trasversalità di interessi e sulle nostre modalità di confronto.

Come pensiamo di affrontare il difficile cammino dei diritti, e delle libertà civili e politiche, femminili e di genere?